Facebook per il business: gli amici che non ti aspetti

Quando sentivo parlare di Facebook come la nuova vetrina delle aziende e nuova frontiera del business storcevo un po’ il naso. Voglio dire, per quanto un’azienda sia digital, ho sempre pensato che le fonti di business fossero altrove. Se proprio dovevo pensare ad un social mi veniva in mente Twitter (che poi uso solo per condividere i tweet dei redazionali con le ultime notizie o articoli di content management interessanti).
Uso l’imperfetto non per nulla, mi sono dovuta ricredere: ho condotto un personalissimo esperimento di ricerca di nuove opportunità di collaborazione per la mia azienda sul mio account Facebook e i risultati sono stati sorprendenti. Quasi tutti mi hanno risposto (e subito, a differenza della e-mail, che rimane comunque importantissima), perchè tutti hanno ricevuto il messaggio.
Del resto, con l’indirizzo email è sempre un po’ un terno al lotto: potrebbe essere una mail in disuso, fare capo a un client molto rigido (con un rischio spam non indifferente) oppure semplicemente finire nel dimenticatoio. Facebook, invece, non lascia scampo: se il messaggio arriva, il mittente lo sa. E se il destinatario non risponde è solo perchè non ha voluto rispondere. Un po’ come succede per la doppia spunta blu di Whatsapp.
Come la maggior parte di noi, anche io conto su Facebook un sacco di amici che sono solo velatamente conoscenti: vecchi compagni di università, ex colleghi, vicini di casa e cugini di terzo grado. Ma nonostante questo, sono stati proprio gli “amici” inaspettati a rispondere subito, come se fosse passato solo un giorno e non 5 anni dall’ultima volta che ci siamo scambiati un “ciao”.
Il risultato è stato una raccolta di indirizzi email che hanno ricevuto la presentazione della mia azienda che, nel linguaggio commerciale, significa possibili clienti. Probabilmente quelle email non verranno lette, ma almeno il mio interlocutore ne conosce la provenienza e forse, quantomeno, la aprirà.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *